Vacanze con gli amici a quattro zampe a Carloforte.

Tra le richieste che arrivano all’EcoSportello di Carloforte, senza dubbio, una delle più frequenti riguarda la possibilità di portare in alberghi e strutture ricettive in genere, i propri amici a quattro zampe, in modo da trascorrere anche le vacanze in loro compagnia e fargli conoscere le bellezze dell’Isola di San Pietro!

Abbiamo, quindi, contattato le strutture ricettive del Comune di Carloforte e riportiamo l’elenco degli alberghi e dei Bed&Breakfast che accolgono i vostri amici pelosi. Continua a leggere

Assistenza agli amici a quattro zampe di Carloforte.

Prosegue a Carloforte, l’attività di assistenza agli animali d’affezione e la registrazione di tutti i cani all’anagrafe canina, anche grazie all’impegno dei volontari dell’associazione A.C.Ù.A., i quali provvedono volontariamente alla raccolta, alla medicazione ed in diversi casi alla sterilizzazione dei cani e dei gatti randagi in collaborazione con il servizio veterinario dell’A.S.L. n. 7, oltre che alla nutrizione degli stessi, in attesa che il Comune si doti definitivamente di un proprio canile, come in previsione. Continua a leggere

L’Isola di San Pietro avrà presto un canile.

L’Isola di San Pietro avrà, presto, un canile dove ospitare i cani abbandonati e nel quale, eventualmente, potranno trovare ricovero gli amici a quattro zampe dei turisti provenienti sull’Isola durante i mesi estivi.
Il Comune di Carloforte, infatti, con la deliberazione della Giunta Comunale n. 115 del 1.09.2011 ha dato mandato al Responsabile dell’Area Tecnica, di provvedere all’attivazione della procedura volta alla realizzazione del canile comunale, nel rispetto dei criteri di sostenibilità ambientale quali: la produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili; l’utilizzo di materiali riciclati certificati; depositi interrati per la raccolta dell’acqua piovana; fitodepurazione per il riutilizzo delle acque a fini irrigui.
Il futuro canile dell’Isola di San Pietro sarà, pertanto, totalmente autosufficiente sia sotto il profilo energetico sia sotto quello dell’approvvigionamento idrico.
Alla spesa complessiva si farà fronte con la parte di fondi del Protocollo d’Intesa “San Pietro Isola Ecologica del Mediterraneo” di cui al Cap. 326230/Res. 2010.